QuiErba

In pensione la pediatra Giuliana Ventura, cosa devono fare le famiglie dell'Erbese

Come compilare e consegnare i moduli per la scelta del nuovo pediatra di famiglia

Pediatra visita bambino

A seguito del pensionamento, dal 21 ottobre, della pediatra di famiglia Giuliana Ventura, le famiglie dei bambini assistiti dalla dottoressa dovranno effettuare la scelta del nuovo medico tra quelli non massimalisti operanti nell'ambito territoriale di Albavilla, Canzo, Caslino d’Erba, Eupilio, Castelmarte, Erba, Longone al Segrino, Ponte Lambro, Proserpio e Pusiano.

I genitori dovranno compilare il modulo di scelta del medico, reperibile in formato elettronico, collegandosi al sito asst-lariana.it seguendo il percorso: Servizi Territoriali - Scelta e revoca Medico / Pediatra - Modulistica Ufficio Scelta e Revoca.

Oppure si può compilare il modulo in formato cartaceo presso l’ufficio scelta e revoca dell’Asst Lariana di Ponte Lambro, via Verdi 2. I moduli dovranno pervenire all’Area Territoriale Lariana  Est, mediante una delle seguenti modalità:
- via e-mail all’indirizzo sceltarevoca.erba@asst-lariana.it;
- via fax componendo il numero telefonico 031 6337900;
- posta ordinaria indirizzata a Ufficio Scelta e Revoca via Verdi, 2 – 22037 Ponte Lambro (Co);
- consegna presso Asst Lariana sede di Ponte Lambro, Via Verdi, 2.

La scelta è anche possibile presso qualsiasi altro sportello scelta e revoca della Asst Lariana o collegandosi al sito crs.regione.lombardia.it  se in possesso delle credenziali di accesso (Pin con lettore o Password). Eventuali ulteriori chiarimenti o informazioni relativi alla procedura di iscrizione potranno essere forniti scrivendo all’indirizzo sceltarevoca.erba@asst-lariana.it.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Como, tragedia all'alba: ragazzo trovato in fin di vita sulla strada muore in ospedale

  • Il dramma di Gaetano Banfi, il ragazzo di Rebbio morto in strada

  • Il colosso Zara apre a Como for&from: commessi disabili per un negozio senza barriere

  • Dongo, cane ammazzato e buttato nel lago con un cappio al collo: è caccia al responsabile

  • Gli esiti dell'autopsia: Gaetano era a terra quando è stato investito

  • Criminale sfortunato, va a processo per evasione ma due vigili lo riconsocono anche per un altro reato

Torna su
QuiComo è in caricamento