QuiErba

Erba, nasce il gruppo consiliare di Fratelli d'Italia

E' formato dal capogruppo Claudio Ghislanzoni e da Luisella Ciceri

Claudio Ghislanzoni, capogruppo di Fratelli d'Italia in comune a Erba

Nasce a Erba il gruppo consigliare di Fratelli d'Italia. L'annuncio è stato dato martedì 16 gennaio 2018 dalla Federazione Provinciale di Como tramite una nota firmata da Marco Mainardi, coordinatore provinciale, e da Roberto Riccardi, coordinatore cittadino.
Il gruppo, in seno al Consiglio comunale erbese, sarà formato da Claudio Ghislanzoni (capogruppo) e da Luisella Ciceri: l'obiettivo- come si legge nel comunicato- è portare avanti in città e in Consiglio comunale le istanze individuate come prioritarie per gli erbesi già nel corso della campagna a sostegno della candidatura a sindaco di Ghislanzoni, inserite ovviamente nel programma di governo di Fratelli d’Italia per il Paese.
I coordinatori, ribadendo gli ideali del partito, esprimono infine il loro sostegno ai due esponenti: "Prima gli erbesi, rimane la nostra parola d’ordine, così come prima tutti i “patrioti” che credono nel nostro territorio, nel nostro Paese e nelle loro immense potenzialità. Rallegrandoci per la costante crescita e adesione di personalità rilevanti del territorio che sta caratterizzando l’azione di Fratelli d’Italia nella provincia di Como, facciamo a Claudio e Luisella i nostri migliori auguri di buon lavoro".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Gemelli uccisi, al funerale la lettera della madre e 'Un senso' di Vasco Rossi per l'ultimo straziante saluto

  • E' morto l'uomo ghepardo di Como

  • Como cancella l'Iva e diventa un Duty Free a cielo aperto. Obiettivo: attrarre gli stranieri

  • Statale Regina: multe salatissime e ritiro immediato del mezzo per chi circola senza assicurazione

  • Multa fino a 1.500 euro per chi pesca un siluro e non lo ammazza

  • Nel cielo di Como lo spettacolo della cometa di Neowise, visibile a occhio nudo

Torna su
QuiComo è in caricamento