QuiErba

Bancomat e assegno rubati: due denunciati a Erba

Prelievi di alcune centinaia di euro in vari sportelli bancari

I carabinieri di Erba hanno denunciato a piede libero due uomini di 29 e 38 anni per due distinti reati. Il primo, cittadino Rumeno domiciliato a Erba, si è reso responsabile del furto di un bancomat a danno di un connazionale suo coinquilino. Con tale carta bancomat avrebbe effettuato diversi èrelievi ain vari sportelli bancari automatici per un valore di oltre 300 euro. 

Il secondo denunciato è un 38enne residente nel Napoletano: secondo gli elementi raccolti dai militari di Erba avrebbe indebitamente incassato un assegno del valore di 870 euro emesso dalla Banca Popolare di Sondrio. l'assegno era destinato a una terza persona che, però, non l'ha mai ricevuta dopo la spedizione. 

Potrebbe interessarti

  • All'ospedale Sant'Anna impiantati i primi pacemaker senza fili

  • Como, in arrivo gli autovelox fissi in via Napoleona contro gli incidenti

  • Super pista ciclabile attraverso Como: lavori al via entro fine anno

  • Como, la rotatoria di piazza San Rocco sarà realtà entro settembre

I più letti della settimana

  • Corruzione a Como: arrestati ex direttore dell'Agenzia delle Entrate, un imprenditore e commercialisti

  • La marcia della pace di Jacopo finisce in tribunale

  • Incidente a Grandate, auto ribaltata alla rotonda dell'Iper: due donne ferite e caos traffico

  • I funerali di Hans Junior Krupe: il doloroso addio al ragazzo ucciso a Veniano

  • Ferragni Fedez, scatti d'amore sul Lago di Como

  • Clooney e Obama sul lago di Como: gita in motoscafo, poi la cena a Villa d'Este

Torna su
QuiComo è in caricamento