QuiErba

Bancomat e assegno rubati: due denunciati a Erba

Prelievi di alcune centinaia di euro in vari sportelli bancari

I carabinieri di Erba hanno denunciato a piede libero due uomini di 29 e 38 anni per due distinti reati. Il primo, cittadino Rumeno domiciliato a Erba, si è reso responsabile del furto di un bancomat a danno di un connazionale suo coinquilino. Con tale carta bancomat avrebbe effettuato diversi èrelievi ain vari sportelli bancari automatici per un valore di oltre 300 euro. 

Il secondo denunciato è un 38enne residente nel Napoletano: secondo gli elementi raccolti dai militari di Erba avrebbe indebitamente incassato un assegno del valore di 870 euro emesso dalla Banca Popolare di Sondrio. l'assegno era destinato a una terza persona che, però, non l'ha mai ricevuta dopo la spedizione. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Virus cinese, ecco le indicazioni del Ministero della Salute

  • Como, dramma in via Leoni: trovata una donna morta

  • Parchi al posto delle dogane e un laghetto a Monte Olimpino: è il progetto svizzero che piace agli italiani

  • Bollo auto, sconti e nuova modalità di pagamento: cosa cambia nel 2020

  • Como, i furbetti del sacco rosso

  • Provano a imitare il nostro lago: ecco la rivista americana che propone mete "che sembrano il Lario"

Torna su
QuiComo è in caricamento